Seleziona una pagina

Quali possono essere le soluzioni offerte dall’ortodonzia per i denti accavallati in età adulta? Scopriamole in questo articolo.

Denti accavallati in età adulta

Avere i denti accavallati in età adulta è una situazione piuttosto comune. Basti pensare, infatti, che una persona su tre che indossa un apparecchio, secondo una ricerca statunitense, è un adulto. 

Se un adulto, non ha indossato l’apparecchio da bambino o da adolescente, è possibile che i denti siano rimasti accavallati, oppure storti. Inoltre, c’è da considerare che i denti sono in continuo movimento a causa della masticazione e della naturale usura: è possibile, quindi, che anche una persona che si è sottoposta ad un trattamento ortodontico da bambino, abbia di nuovo necessità di farlo. 

Tra le cause riguardanti la presenza di denti accavallati in età adulta troviamo anche la dimensione eccessiva dei denti oppure la dimensione ridotta delle ossa. Spesso, il paziente sente la necessità di allineare i denti quando la problematica colpisce la parte della bocca esteticamente più evidente, cioè gli incisivi superiori e quelli inferiori.

Soluzioni ortodontiche per denti accavallati in età adulta

Ma che soluzioni possiamo trovare per risolvere la problematica dei denti accavallati in età adulta? Così come nei bambini, anche negli adulti tale problema può essere risolta tramite la terapia ortodontica. In alcuni casi, invece, è necessario procedere anche all’estrazione di denti, per poter allineare tutta l’arcata: ciò si verifica quando c’è una patologia che non è stata curata in tenera età e non basta più l’ortodonzia a risolvere il problema. 

Anche negli adulti, il trattamento ortodontico può riguardare apparecchi fissi, mobili o invisibili. Gli adulti, spesso, tendono a provare un senso di vergogna nel portare un apparecchio, ragion per cui nella maggior parte dei casi la scelta ricade sull’ortodonzia invisibile, che permette di trattare i denti senza che gli altri se ne accorgano.

In questo caso, la scelta è spesso tra gli apparecchi linguali fissi senza attacchi, che vengono montati dietro ai denti, e l’uso di mascherine trasparenti che devono essere indossate per il maggior numero di ore possibile. 

In ogni caso solo dopo un’accurata visita ortodontica, il professionista è in grado di valutare e suggerire il tipo di soluzione più idonea.

Stai cercando uno studio dentistico a Milano? Puoi contattare lo studio dentistico Villa. Siamo anche specializzati in ortodonzia, grazie ad un team di professionisti sempre aggiornato sulle ultime tecniche ortodontiche.